giovedì 24 giugno 2010

Impara l'arte e mettila da parte


Il corso di cucina di recupero per impiastri continua e mentre la mamma si stupisce di avere una figlia tanto imbranata (visto che lei dovrebbe essere certa si è pensato a uno scambio di neonati) io continuo a far finta di volerci provare e oggi ho fatte le tagliatelle tutte a mano...senza la macchina per stendere la pasta!
Alla fine con un buon supervisor ce la posso fare anche io.
Quindi dopo le scrippelle e gli gnocchi oggi ho superato la terza prova.
Sappiamo tutti benissimo che l' entusiasmo scemerà presto e questo esperimento rimarrà un caso isolato, io comunque imparo e metto da parte...un giorno sarà utile!


3 commenti:

Cavuccio ha detto...

ci manca solo che apri una trattoria abruzzese a Coober Pedy.!

Federica ha detto...

Niente male...sei proprio brava!!!

Ale ha detto...

@Cavuccio:secondo me la mamma potrebbe quasi rilanciare la zona con la sua pizza e i suoi calzoni!io farei un po' più fatica
@Federica: basta saper fare le foto giuste!:P

Posta un commento